Czarina

cocktail czarina

Il cocktail sembra avere origine negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, probabilmente nel 1950, per mano di un anonimo barman che fù uno dei primi a utilizzare il distillato tipicamente russo nella miscelazione di cocktail.

cocktail czarinaCZARINA

cocktail iba

 

 

INGREDIENTI

  • 1 1/4oz | 4 cl Vodka
  • 1/2 oz | 1,5 cl Vermouth Dry
  • 1/2 oz | 1,5 cl Apricot Brandy
  • 1 dash Angostura Bitter

BICCHIERE

bicchiere_coppa-cocktail

 

 

 

 

 

 

TECNICA DI PREPARAZIONE

tecnica_stir_and_strain

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO

Versare gli ingredienti nel mixing glass con ghiaccio, mescolare delicatamente e versare nel bicchiere attraverso lo strainer.

STORIA E CURIOSITA’

Il cocktail sembra avere origine negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, probabilmente nel 1950, per mano di un anonimo barman che fù uno dei primi a utilizzare il distillato tipicamente russo nella miscelazione di cocktail.
Tale tesi viene però in contrasto con la presenza di un drink della stesso nome, ma dalla ricetta lievemente differente, in un ricettario datato 1930.
In ogni caso il nome è ispirato alla presunta figlia dello zar Nicola II, l’unica, seconda la leggenda, a salvarsi dall’eccidio dei Romanov da parte dei rivoluzionari bolscevichi.
Il Czarina, nonostante non faccia più parte dei cocktail ufficiali della Iba, è considerato un grande classico della miscelazione.
Il cocktail era considerato “strong” per via dell’uso, nelle prime ricette, di Vodka con volume alcolico del 50%; sembra che il drink fosse il pre dinner preferito della star hollywoodiana James Dean.

SCARICA LA SCHEDA PDF DEL DRINK

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *