Angel Face

Scheda completa del cocktail Angel Face, con ingredienti, ricetta, descrizione, e curiosità del drink.

cocktail angel faceANGEL FACE


RICETTA ANGEL FACE

  • 1 oz | 3 cl Gin
  • 1 oz | 3 cl Apricot Brandy
  • 1 oz | 3 cl Calvados

BICCHIERE
coppa cocktail

TECNICA DI PREPARAZIONE
shake and strain

GUARNIZIONE
nessuna

PROCEDIMENTO
Versare gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitare e versare nel bicchiere attraverso lo strainer.

STORIA E CURIOSITA’ ANGEL FACE

Il padre del drink resta sconosciuto, mentre sembra che la fonte di ispirazione per la scelta del nome sia il noto gangster dell’epoca del proibizionismo americano.

Tale omaggio fu forse opera di Harry MacElhone, padre di tutti i barman e fondatore dell’Harry’s Bar di Parigi, in occasione dei festeggiamenti del 19 Luglio 1919.

Pare infatti che il cocktail nacque durante la Grande Guerra in Francia, e da qui la presenza del Calvados; un ulteriore indizio di questa ipotesi è dovuto dal fatto che il cocktail era conosciuto come French 75 (lo stesso nome di un altro cocktail IBA).

Meno accreditata l’ipotesi che vuole il cocktail dedicato a Rick Blaine, protagonista di Casablanca interpretato da Humphrey Bogart.

La prima registrazione del cocktail è del 1930 nel ricettario di Harry Craddock, mentre nel ricettario di Trader Vic ci sarano due ricette con questo nome: già nel 1950 erano infatti in circolazione almeno tre ricette dell’Angel Face.

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *