Cocktail…le origini – seconda ipotesi

origini cocktail

cocktail CoquetierLa parola Cocktail vanta diverse ipotesi di genesi, avvenute in paesi differenti: non è semplice dare maggiore rilevanza ad una ipotesi o all’altra, anche se esistono teorie fin troppo fantasiose.

Una delle ipotesi più avvalorate riguarda lo strumento nel quale avveniva la miscelazione del primo cocktail della storia, e cioè la tazza da uovo in cui viene servito l’uovo alla coque, il famoso Coquetier. Tale nome è di chiara origine francese, così come l’origine e l’usanza di cucinare l’uovo bollito che abbia l’albume solido e il tuorlo liquido.

Si narra che la famosa miscelazione, che avrebbe dato vita al mito del cocktail, avvenne a New Orleans nel diciannovesimo secolo, presumibilmente nel 1830, per opera del farmacista francese Antoine Amedee Peychaud, il quale proponeva la miscelazione dei Bitters di sua produzione con il Cognac, probabilmente creando l’antenato del Sazerac, che in futuro venne rielaborato senza perdere l’originale concezione.

cocktail coquetierLa mutazione della parola Coquetier in Cocktail avvenne dunque in maniera naturale, a causa della difficoltà delle persone anglofone nel pronunciare vocaboli di lingua francese.

In questo modo è possibile assegnare la paternità del termine ad una collaborazione franco americana!

 

Leave a Comment