French Martini

french martini

Scheda completa del cocktail French Martini, con ingredienti, ricetta, descrizione, e curiosità del drink.

french martiniFRENCH MARTINI

RICETTA FRENCH MARTINI

  • 1 1/2 oz | 4,5 cl Vodka
  • 1/2 oz | 1,5 cl liquore ai lamponi
  • 1/2 oz | 1,5 cl succo di ananas

BICCHIERE
coppa cocktail

TECNICA DI PREPARAZIONE
shake and strain

GUARNIZIONE
nessuna

PROCEDIMENTO
Versare gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitare e versare nel bicchiere attraverso lo strainer. Spruzzare l’olio essenziale di una scorza di limone nel drink.

STORIA E CURIOSITA’ FRENCH MARTINI

Il French Martini fu elaborato da Keith McNally a New York City negli anni ‘80, divenendo popolare dal 1996, anno in cui fece comparsa nella drink listdel Balthazar di Soho, locale dello stesso McNally.

Secondo altri il cocktail fu invece inventato, o almeno suggerito, dalla Chambord, antica azienda francese con più di trecento anni di storia alle spalle, la quale produce il celebre Chambord, liquore ai lamponi che ricopre un ruolo fondamentale nella creazione del drink.

Questa tesi appare verosimile anche dal nome del drink: il French Martini ha infatti attinenza con il paese transalpino solo per l’utilizzo dello Chambord, anche se nella ricetta ufficiale è previsto un liquore ai lamponi, senza citare una marca particolare.

Il nome “Martini” non ha invece nessuna pertinenza in quanto ad ingredienti o a similitudini con altri cocktail, fatto che fa propendere per una trovata commerciale voluta dall’azienda francese.

 

 

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *