Jigger Versus Metal Pour …round 8

jigger metal pour

jigger metal pour

Jigger e metal pour avranno sempre un ruolo di primo piano in ambito bar, nonostante il loro uso sia più frequente a seconda del pensiero del barman che si trova dietro al banco.

L’uso di metal pour piuttosto che di jigger, oppure di entrambi (in alcuni casi di nessuno), è strettamente legato anche dalla tipologia di locale nel quale ci si imbatte, e più specificamente dal tipo di ambiente e di clientela in cui il proprietario desideri riscontrarsi.

secret bar twenty oneEmanuele Bignardi è una figura di spicco nell’ambito del bartending, anche al di fuori della propria città, Modena, in cui abbiamo da tempo riscontrato un insospettabile fermento nei confronti del mondo del bar.

Emanuele è il professionista adatto a spiegare il “dibattito” jigger versus metal pour dal punto di vista dell’ambiente in cui ci si ritrovi, essendo egli un grande formatore di flair bartender (e non solo) presso la Flair Inside e contemporaneamente barman e mente di un misterioso Secret Bar di Modena.

“Penso che il metal pour sia perfetto per la destinazione American Bar per motivi che comprendono la velocità, la precisione e la presenza scenica: ovviamente si deve essere in grado di farlo alla perfezione.

Voto “jigger” per un locale che possa permetterselo, per questioni lavorative.

La mia predilizione va dunque decisamente per il metal pour anche se non sono un estremista, infatti nel mio secret bar utilizzo solo jigger, mentre i metal pour non si trovano neanche sulle bottiglie che potrebbero essere definite di alta frequenza; in quel caso svito sempre il tappo perchè in questo tipo di locali la fretta non esiste ed il barman ha tutto il tempo per aprire, versare, chiudere ed appoggiare la bottiglia.

barman emanuele bignardiDue o tre anni fa, quando iniziavano a rividersi jigger sui banconi dei locali, la clientela era restia nel vederli utilizzare, pensando fossero delle limitazioni; ora invece la presenza del tool è considerata sinonimo di professionalità.

Questo perchè alcuni clienti non sanno che anche con i metal pour si effettua una conteggio del prodotto.”