Lista Cocktail IBA 1961

lista cocktail iba 1961

IBA

cocktail ibaL’International Bartenders Association, meglio nota come IBA, viene ufficialmente fondata il 24 febbraio 1951 a Torquay, in Inghilterra.

Con lo scopo di unificare e codificare le ricette dei cocktail, per poterle rendere universali e riproducibili ovunque,si pensa alla produzione di un ricettario ufficiale.

La proposta del membro italiano Angelo Zola diventa così il primo atto in direzione del primo ricettario ufficiale dell’International Bartenders Association.

Cocktail

La prima lista ufficiale dei cocktail IBA viene varata nel 1961 presso il Gausdal Mountain Hotel di Oslo e contempla 50 ricette di cocktail. Essi vengono idealmente suddivisi in:

  1. Pre dinner
  2. After dinner
  3. Any time

 

La lista ufficiale

La lista ufficiale dei cocktail IBA 1961 comprende 50 drink: Adonis, Affinity, Alaska, Alexander, Angel Face, Bacardi, Bamboo, Bentley, Between the Sheets, Block and Fall,Bloody Mary, Bobby Burns, Bombay, Bronx, Brooklyn, Caruso, Casino, Claridge, Clover Club, Czarina, Daiquiri, Derby, Diki Diki, Duchess, East India, Gibson, Gin and IT, Grand Slam, Grasshopper, Manhattan, Martini Dry, Martini Sweet, Mary Pickford, Mikado, Monkey Gland, Negroni,Old Fashioned, Old Pal, Orange Blossom, Oriental, Paradise, Parisian, Planter’s Punch, Princeton, Rob Roy, Rose, Sidecar, Stinger, White Lady, Za Za.

Queste le schede dei cocktail iba 1961, comprensive di ricetta in once e centilitri, bicchiere, metodo di preparazione, guarnizione, procedimento e storia, curiosità ed anedotti inerenti al cocktail.

cocktail iba 1961