Rusty Nail

rusty nail

Scheda completa del cocktail Rusty Nail, con ingredienti, ricetta, descrizione, e curiosità del drink.

rusty nailRUSTY NAIL

RICETTA RUSTY NAIL

  • 1 1/2 oz | 4,5 cl Scotch Whisky
  • 3/4 oz | 2,5 cl Drambuie

BICCHIERE
old fashioned

TECNICA DI PREPARAZIONE
stir

GUARNIZIONE
scorza di limone

PROCEDIMENTO
Versare gli ingredienti nel bicchiere con ghiaccio e mescolare lentamente. Guarnire con scorza di limone.

STORIA E CURIOSITA’ RUSTY NAIL

Il nome del drink (letteralmente tradotto in italiano come “chiodo arrugginito”) è probabilmente dovuto al colore della miscela nel bicchiere.

Secondo il celebre Dale DeGroff il drink viene accreditato nel 1960 al 21 Club di Manhattan, mentre il nome del cocktail è dovuto a Gina McKinnon, presidentessa del Drambuie Liqueur Company nel 1963.

Secondo un’altra ipotesi il Rusty Nail fu invece creato tempo prima, nel 1942, da un anonimo barman che volle rendere omaggio allo statistico statunitense Theodore Andreson con il proprio cocktail.

Il Rusty Nail senza ghiaccio è chiamato Straight Up Nail mentre le varianti più note sono il Rusty Bob (con Bourbon), il Rusty Ale (con birra), lo SmokyNail (con Islay whisky), il Clavo Ahumado (con Mezcal: è il nome spagnolo del rusty nail).

Il drink è inserito nella Difford’s Guide dei 100 top cocktail.

 

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *