Satan’s Whiskers

satan's-whiskers

Il Satan's Whiksers è un cocktail storico, presente nel celebre "Savoy cocktail book" di Harry Craddock del 1930. Nacque probabilmente in era proibizionista presso l'Embassy Club, uno speakeasy di Hollywood. Curioso come il nome del drink sia stato fonte di ispirazione per soggetti totalmente inaspettati.

SATAN’S WHISKERS COCKTAIL

Il Satan’s Whisker e’ un cocktail storico, di cui si puo’ trovare traccia nel famoso “Harry Craddock’s Savoy cocktail book”del 1930. Nel ricettario appare in due versioni, la “straight”, e cioè quella definita classica, e la “curled”, con la presenza di Curacao invece che di Grand Marnier.

E’ possibile tutt’oggi trovare delle ricette leggermente differenti tra di loro. Le principali divergenze si trovano nella quantità di Grand Marnier (in alcune ricette si trova la dose di ½ oncia) e nella presenza di una guarnizione con una buccia di arancia.

Esiste una versione elaborata dal celebre Dale DeGroff e presente sul proprio “The craft of the cocktail”. Nel Satan’s Whiskers di Mr. DeGroff il Gin e il succo di arancia sono presenti nelle misure di una oncia cadauno ed il Grand Marnier in quantità di mezza oncia.

Secondo una fonte il Satan’s Whisker venne creato come rivisitazione del cocktail Bronx presso l’Embassy Club di Hollywood, uno speakeasy creato in epoca proibizionista da Adolph Brandstatter.

“Satan’s Whiskers” è anche il nome di un romanzo pubblicato nel 2011 dall’autore britannico Roy A. Higgins. Nel libro vengono narrate le indagini di due detective alle prese con un serial killer. Uno dei sospetti è un membro della rock band “Satan’s whiskers”.

E’ curioso notare che con il termine “whiskers” si indichino i baffi dei gatti. Da questa definizione è derivato il modo comune di indicare con “whiksers” anche i basettoni, e cioè la parte di barba a fianco delle orecchie.

 

satan's whiskers cocktailINGREDIENTI SATAN’S WHISKER COCKTAIL

  • 1/2 oz | 1,5 cl Gin
  • 1/2 oz | 1,5 cl Dry Vermouth
  • 1/4 oz | 1 cl Grand Marnier
  • 1/2 oz | 1,5 cl Sweet Vermouth
  • 1/2 oz | 1,5 cl succo d’arancia
  • 1 dash Orange Bitters

BICCHIERE

bicchiere_coppa cocktail

 

 

 

 

TECNICA DI PREPARAZIONE

tecnica shake and strain

 

 

 

 

 

GUARNIZIONE

Nessuna

PROCEDIMENTO

Versare gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitare e versare attraverso lo strainer nella coppetta precedentemente raffreddata con ghiaccio.

 

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL DELMONICO

 

Le altre ricette alla pagina cocktails&co!

 

Summary
Satan's Whiskers
Article Name
Satan's Whiskers
Description
Il Satan's Whiksers è un cocktail storico, presente nel celebre "Savoy cocktail book" di Harry Craddock del 1930. Nacque probabilmente in era proibizionista presso l'Embassy Club, uno speakeasy di Hollywood. Curioso come il nome del drink sia stato fonte di ispirazione per soggetti totalmente inaspettati.
Author
Publisher Name
Professione Barman
Publisher Logo

Leave a Comment