Sea Breeze

sea breeze

Scheda completa del cocktail Sea Breeze, con ingredienti, ricetta, descrizione, e curiosità del drink.

sea breezeSEA BREEZE

RICETTA SEA BREEZE

  • 1 1/4 oz | 4 cl Vodka
  • 4 oz | 12 cl succo di mirtilli
  • 1 oz | 3 cl succo di pomplemo

BICCHIERE
old fashioned

TECNICA DI PREPARAZIONE
build

GUARNIZIONE
fetta di lime

PROCEDIMENTO
Versare gli ingredienti nel bicchiere con ghiaccio, decorare con la fetta di lime.

STORIA E CURIOSITA’ BAY BREEZE

Non è semplice attribuire la paternità del drink ad un barman in particolare: il Sea Breeze, letteralmente “brezza di mare” , nel corso della sua storia ha cambiato ricetta molte volte.

In principio lo spirito base era il Gin, successivamente venne costruito con Curacao, Vermouth, Galliano ecc ecc, sino a giungere all’attuale ricetta ufficializzata dall’Iba.

E’ riconosciuto venne creato intorno agli anni ’20; nel Savoy Cocktail Book del 1922 viene menzionato come miscela di Gin, Apricot Brandy, Granatina e succo di limone.

Secondo il celebre Dale DeGroff il drink venne invece elaborato molto più avanti, negli anni 60, grazie ad una campagna pubblicitaria della Ocean Spray Company, seguendo l’onda dell’interesse crescente del pubblico nei confronti della Vodka. Tale fatto lo si trova sul “The Craft of the Cocktail” del celebre barman.

Questa tesi si scontra però con un fatto storico degli stessi anni, secondo il quale il drink subì un drastico calo a causa della diffusione da parte del Dipartimento della Salute USA di un comunicato nel quale si constatava la contaminazione delle coltivazioni di mirtilli per opera di alcuni pesticidi.

Il drink viene citato in numerose pellicole cinematografiche come “Scent of a woman”, “Red eye” e “French kiss”.

Il Sea Breeze ha una variante molto nota, il Bay Breeze, con il succo di ananas invece del succo di
pomplemo.

 

 

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *