Tequini

cocktail tequiniTEQUINI

cocktail iba 1986

 

 

INGREDIENTI

1 1/2 oz | 4,5 cl Tequila
1/2 oz | 1,5 cl Dry Vermouth

BICCHIERE

bicchiere_coppa cocktail

 

 

 

 

 

TECNICA DI PREPARAZIONE

tecnica_stir_and_strain

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO

Versare gli ingredienti nel mixing glass con ghiaccio, mescolare e versare nel bicchiere attraverso lo strainer.

STORIA E CURIOSITA’

Il Tequini è una delle numerose varianti del celebre Dry Martini, o Martini, fatto facilmente intuibile
dal nome stesso del drink.
Si possono trovare numerose ricette differenti tra di loro, soprattutto per quanto riguarda lo dosi dei due ingredienti: nel ricettario ufficiale Iba nel quale fu inserito viene infatti proposta la ricetta in decimi, con un rapporto che prevede 8/10 di Tequila e 2/10 di Dry Vermouth.
Spesso vengono proposte ricette che contemplano l’aggiunta di 1 dash di Orange Bitters e la guarnizione composta da una scorza di limone e una oliva.
Non è facile ricostruire le origini del drink, fatto comune per twist di cocktail più celebri: sembra invece assodato il fatto che il drink fosse molto in voga tra gli anni 60 e 70 del secolo scorso.
Molti barman utilizzano Tequila blanco per la preparazione del Tequini, mentre altri preferiscono elaborare il drink con Tequila Reposado, certamente più soave.

Articolo successivoRead more articles

Lascia un commento