White Lady

white lady

Scheda completa del cocktail White Lady, con ingredienti, ricetta, descrizione, e curiosità del drink.

white ladyWHITE LADY

RICETTA WHITE LADY

  • 1 1/4oz | 4 cl Gin
  • 1 oz | 3 cl Triple sec
  • 3/4 oz | 2 cl succo di limone (spremuto fresco)

BICCHIERE
coppa cocktail

TECNICA DI PREPARAZIONE
shake and strain

GUARNIZIONE
nessuna

PROCEDIMENTO
Versare gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitare e versare attraverso lo strainer nel bicchiere.

STORIA E CURIOSITA’ WHITE LADY

Il cocktail è stato probabilmente creato dal grande barman Harry MacElhone, padre dei famosi cocktail ufficiali IBA Bloody Mary, Sidecar, Monkey Gland e French 75, anche se la prima traccia scritta del drink risale al celebre ricettario “The Savoy cocktail book” di Harry Craddock.

In realtà sono molti i paesi che si contendono la paternità del cocktail, tra i quali gli Stati Uniti, secondo i quali il drink fu creato in onore della diva Ella Fitzgerald.

In Francia si sostiene che il White Lady sia un omaggio all’opera “La Dama Invisible” di François-Adrien Boieldieu.

Il cocktail ha dato vita a numerose rivisitazioni, tra le quali il Pink Lady (conCointreau) e il Fair Lady (con succo di pompelmo).

Spesso viene servito con una guarnizione composta da una fetta di limone, nonostante il ricettario ufficiale della Iba non riporti la decorazione.

 

 

SCARICA LA SCHEDA DEL COCKTAIL

Leave a Comment